Quiche di spinaci, senza uova!

Spinaci che passione.. Questa mattina sono andata al mercato, come ogni giovedì che si rispetti, ho il mio banco di fiducia, ossia i miei genitori, adoro la loro attenzione per i prodotti che vendono! Sono stata subito attratta da queste foglie verdissime, e quindi per pranzo ho deciso di preparare la classica torta che ti salva, facile, veloce e aggiungerei anche abbastanza light perché in questa ricetta NON troverete uova, panna o burro! Si sa, l’accoppiamento ricotta e spinaci è un vero classico, ma questa combinazione di ingredienti la rende davvero delicatissima.

Quiche di spinaci

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 1 mazzo di spinaci
  • 1 porro
  • 1 mozzarella
  • 250g. di ricotta
  • olio evo, sale, pepe Q.b

Preparazione:

Lavate bene le foglie di spinaci sotto acqua corrente; fate lo stesso con il porro e tagliatelo a rondelle molto fini;

Tagliate la mozzarella a cubetti e lasciatela scolare, in modo tale che non faccia acqua in cottura;

In una padella capiente fate scaldare un filo d’olio e versateci dentro il porro, fatelo appassire e all’interno unite gli spinaci con una presa di sale, cuoceteli nel loro liquido di vegetazione per circa 5-6 minuti; Quando saranno cotti lasciateli raffreddare e inseriteli in una ciotola, aggiungeteci la ricotta poco alla volta e metà della mozzarella, infine spolverate il composto con un pizzico di sale e pepe a vostro piacimento e continuate ad amalgamare bene tutti gli ingredienti aiutandovi con una spatola.

Ora stendete la pasta brisée su una teglia e “bucarellate” il fondo con una forchetta, inserite il ripieno uniformandolo e coprite la superficie con i restanti cubetti di mozzarella, che formeranno una crosticina croccante irresistibile.

Infornate a 180 C° in forno statico preriscaldato per circa 30 minuti.

Lasciatela raffreddare per almeno dieci minuti e servitela.

A presto, Fede.

 

Leave a Reply