Banana bread “A modo mio”

Un banana bread diverso dal solito, fatto a modo mio, light, con lo yogurt e senza burro . Voi direte.. ma allora che banana bread sarà?! Vi assicuro che è golosissimo, dalla consistenza morbida e con l’interno umido. Da tuffare nel caffellatte la mattina o per fare una sana merenda energetica. Scaldate una fetta di banana bread, spalmateci la vostra nocciolata o marmellata del cuore e.. il gioco è fatto!

plumcake5

INGREDIENTI:

  • 200 g di farina integrale
  • 2 banane mature
  • 2 uova
  • 50 ml di latte vegetale o vaccino
  • 100 g di yogurt bianco magro
  • 50 g di zucchero di canna integrale
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaino abbondante di bicarbonato di sodio
  • mirtilli q.b
  • mezzo cucchiaino di cannella

PREPARAZIONE:

  1. Schiacciate con una forchetta la polpa delle banane e da una ricavate due fette sottili per la decorazione finale.
  2. In una ciotola mettete lo zucchero con le uova e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo e spumposo.
  3. Aggiungete lo yogurt e la polpa delle banane, incorporate gli ingredienti aiutandovi con una spatola. Unite l’olio a filo continuando a mescolare delicatamente.
  4. Setacciate la farina con il bicarbonato di sodio e poco alla volta aggiungetela al composto alterandola con il latte.
  5. Per insaporire aggiungete la cannella e i mirtilli.
  6. Foderate uno stampo per plumcake con carta da forno e versatevi l’impasto. Decoratelo con le fette di banana e i mirtilli.
  7. Infornate a 180°C per circa 60 minuti. Per controllare la cottura fate la prova stecchino.

Fatemi sapere che ne pensate!

Vi aspetto su instagram @fedefoodfit

Un bacio!

 

Leave a Reply