Grissini di asparagi

E’ finalmente arrivata la stagione degli asparagi e io sinceramente non ne vedevo l’ora.. deliziosi e delicati.

Mi ricordano la mia infanzia, quando andavo con i nonni in campagna a raccoglierli tra i campi, arrivare a casa e guardare come la nonna preparava la frittata.. i ricordi più belli che adesso fanno venire nostalgia… la bellezza delle cose semplici…❤

Oggi vi propongo una ricetta, o meglio..un’idea, veloce veloce e sfiziosissima!

Si tratta degli asparagi avvolti nello speck e ricoperti dalla pasta brisèe; Non utilizzo la pasta sfoglia perché tende ad essere più unta. E non utilizzo ne sale, ne pepe e olio. Ultimamente li preparo spessissimo per cena, almeno una volta a settimana, creano dipendeva, vi avviso! 😉

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisèe
  • 1 mazzetto di asparagi
  • 1 uovo
  • 1 etto di speck (tagliato finemente)
  • ciotola con ghiaccio

Preparazione:

  1. Come primo passaggio andate a pulire gli asparagi togliendo la parte bianca e legnosa, lavateli sotto l’acqua corrente; Prendete una padella abbastanza capiente, aggiungeteci gli asparagi con l’acqua e fateli sbollentare per circa 3-4 minuti, dopo aver ultimato la cottura, immergeteli nella ciotola con il ghiaccio, in modo tale da fermare la cottura;
  2. Adagiateli delicatamente sopra alla carta da cucina per eliminare l’eccesso d’acqua.
  3. Accendete il forno a 160 C°.
  4. E ora avvolgete gli asparagi con lo speck e la pasta brisèe; spennellate la superficie della pasta con l’uovo e infornate per circa 15-20 minuti.

 A presto, Fede

 

Leave a Reply